Pizza Time !

Eccoci alle prese con uno dei più tradizionali piatti nazionalpopolari: la pizza !

Dopo anni e anni di sperimentazioni e ricette complicatissime (che includevano tra l’altro l’uso di latte, olio, zucchero, acqua frizzante…) alla fine siamo arrivati ad avere una buona pizza con una ricetta semplicissima:

  • mezzo chilo di farina (io uso quella “migliorata” per la pizza del Molino Spadoni)
  • sale
  • mezzo cubetto di lievito
  • 300 ml circa di acqua tiepida
  • un paio di cucchiai di olio EVO

Impasto il tutto, faccio lievitare almeno 2 ore, poi divido l’impasto in palline da 250-300 grammi ciascuna, che mia moglie stende manualmente su apposite teglie.

Chiaramente il bello della pizza è che puoi sbizzarrirti con i “toppings” (come dicono gli americani), quindi nel nostro caso avremo:

  • Margherita con Bufala
  • Olive e acciughe
  • Zola e speck
  • Taleggio e crudo

Nella galleria potete vedere le nostre creazioni, sia nella fase “pre” che “post” cottura. Se cliccate sulle foto in miniatura e aspettate qualche secondo le potete vedere ingrandite…

 

Annunci

Informazioni su scicolaus

Consulente informatico, specialista in Storage & Backup, aspirante cuoco e pasticciere, viaggiatore temerario... Vedi tutti gli articoli di scicolaus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: